contacts

NEWS

27 07 2015

September 10th-22th - "CAPITANI CORAGGIOSI"





Anche noi architetti "Capitani Coraggiosi"
 

Non so se anche gli architetti possono essere considerati "Capitani", ma sono convinto che per fare seriamente l'architetto di coraggio
ce ne vuole, e ce ne vuole molto...
Un buon architetto, infatti deve assumersi importanti e onerose responsabilità verso il suo committente diretto (il "cliente") e verso quello
indiretto (la "Comunità"), deve rispettare le leggi dello Stato, le leggi delle tecniche e della statice, le leggi dell'economia e della finanza
quelle della deontologia professionale.  Oltre ad essere sorretto da passione, talento e fantasia, deve rispettare le clausole del contratto
che ha sottoscritto con il "cliente" circa le caratteristice, la qualità, i costi  e i tempi del suo operare... E risponderne personalmente.
Le prospettive di tanto impegno e responsabilità? Per un architetto - onesto con se stesso e verso gli altri - sono variabili da un equo
compenso fino a ingenti o rovinose perdite.  Non sempre accompagnate dalla soddisfazione di un risultato raggiunto e dal consenso
sociale della "comunità" di cui andare fieri, la vittoria che talvolta premia un "Capitano" per la sua capacità e il suo coraggio.

P.S.: sono stato forse un pò Capitano Coraggioso non solo disegnando edifici e musei in tutto il mondo, anche quando nel 1968 ho
concepito e disegnato un innovativo mangiadischi (ricordate il "POP" giallo, arancione, rosso, verde.....?), l'antenato dell'Ipod, e con
quello ho letteralmente invaso l'Europa dei giovani.
Un mangiadischi che ha fatto una vera e propria indigestione dei vostri straordinari 45 giri.


Mario Bellini (architetto)
 

  
https://mobile.twitter.com/baglionimorandi/status/622030736833576960/photo/1

http://www.baglionimorandilive.it/



 

  

back credits